La cattura di Curcio e Franceschini - Carlo Alberto Dalla Chiesa

Get Adobe Flash player

La risoluzione video potrebbe non essere ottimale a tutto schermo

L'otto settembre '74 gli uomini di Dalla Chiesa mettono a segno un colpo sensazionale: l' arresto a Pinerolo di Renato Curcio e Alberto Franceschini, fondatori e capi storici delle Brigate Rosse. Il successo dell'operazione si deve soprattutto a un infiltrato, Silvano Girotto detto "Frate Mitra".