Ancona 1914, si scatena la protesta - La Settimana Rossa

Get Adobe Flash player

La risoluzione video potrebbe non essere ottimale a tutto schermo

Ancona, 7 giugno 1914: la tensione sociale è alta in città. Scontri con la polizia, che spara sulla folla di manifestanti, portano alla morte di Antonio Casaccia, Nello Budini e Attilio Giambrignoni. L'indignazione popolare scatena la rivolta.